Lettori fissi

giovedì 7 marzo 2013

7 marzo 2013



Buongiorno! Ecco il ritaglio del giorno da Qumran2.net:

Preghiera del catechista
(Tonino Lasconi)

Signore Gesù,
nonostante i miei limiti
le mie paure
e i miei numerosi impegni,
accetto di fare il catechista,
perché tu, lasciando la terra,
hai detto ai tuoi discepoli:
"Andate in tutto il mondo
e predicate il vangelo
a ogni creatura".
Non ti chiedo di essere capace
di scacciare i demoni,
di guarire i malati,
di prendere in mano serpenti
o di bere veleni
senza subire danni.
Ti chiedo di concedermi
intuito vivace,
fantasia fervida,
parola efficace.
Per farti conoscere al meglio,
e per farti scegliere
come via verità e vita
da coloro
che mi sono affidati.
Questo puoi concedermelo.
Anzi,
se posso permettermelo,
devi concedermelo.


Questo ritaglio in parte mi riguarda, perché per tanti anni sono stata anche io una catechista della mia parrocchia. 
Ora sono in un momento di pausa perché devo dedicarmi di più agli studi che stanno per concludersi, ma l'esperienza vissuta a contatto con bambini e ragazzi, mi ha fatto crescere in tanti aspetti e rimarrà sempre un pilastro della mia vita.

Buon proseguimento di giornata!
Dani

4 commenti:

  1. "Questo puoi concedermelo.
    Anzi,
    se posso permettermelo,
    devi concedermelo".

    E' il tipo di preghiera che Gesù preferisce: denota tutta la nostra fiducia in Lui.

    RispondiElimina
  2. Ad una lettura superficiale, questa frase può sembrare pretenziosa ma penso che se nelle nostre preghiere ci affidiamo a Lui con entusiasmo e affetto filiale, potrà perdonarci anche parole che agli uomini non piacciono...
    Grazie del tuo commento, Enzo!
    Dani

    RispondiElimina
  3. Ciao Dani, buon pomeriggio e un abbraccione!!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao Carmen, e grazie per essere diventata una mia follower!!! Dani

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...