Lettori fissi

sabato 30 marzo 2013

Sabato Santo



Risorgi con me!

Quando, nel momento della prova, la tua anima é triste e dubbiosa, e le lacrime affiorano sui tuoi occhi, invocami:
IO SONO COLUI CHE TI CONSOLA E CHE ASCIUGA LE TUE LACRIME.

Quando ti senti mancare, a causa delle difficoltà della vita, e senti che non ce la fai più, chiamami:
IO SONO LA FORZA capace di rimuovere gli ostacoli sul tuo cammino e capace di sostenerti in tutte le avversità.

Quando sei stanco e affaticato, e non riesci a trovare conforto, vieni a cercarmi:
IO SONO IL RIFUGIO, nel quale potrai trovare riposo per il tuo corpo e ristoro per la tua anima.

Quando perdi la serenità e, in un momento di grande sconforto, senti che i tuoi nervi non reggono più, invocami:
IO SONO LA PAZIENZA, che ti aiuta a sconfiggere le dolorose difficoltà della vita, e ti fa vincitore sulle situazioni più impossibili

Quando sei sconvolto dai fatti della vita e sei affranto dal dolore causato dalle prove che ti capitano, grida a me:
IO SONO IL BALSAMO, che cura le tue ferite e allevia le tue sofferenze.

Quando il mondo ti farà solo false promesse e ti sorgerà il dubbio che non ci sia più nessuno di cui potersi fidare, vieni a me:
IO SONO LA VERITÀ, che sa dare risposte concrete ad ogni tuo dubbio e sa infondere coraggio ai tuoi pensieri.

Quando il tuo cuore é pieno di tristezza e di malinconia, chiamami:
IO SONO L’ALLEGRIA che ti dà uno spirito nuovo e ti fà conoscere le meraviglie della tua anima.

Quando, ad una ad una, saranno distrutte tutte le tue aspettative e la disperazione prenderà il sopravvento, cercami:
IO SONO LA SPERANZA, che non delude e che irrobustisce la tua fede.

Quando la cattiveria e l’arroganza del cuore umano ti prostreranno a terra e ti umilieranno, chiamami:
IO SONO IL PERDONO, che ti scioglie il cuore e che rinvigorisce la tua anima.

Quando il dubbio ti assalirà fino a farti rimettere tutto in discussione, fidati di me:
IO SONO LA FEDE, che ti illumina e ti da la sapienza per raggiungere la felicità.

Quando nessuno ti capirà e vedrai svanire tutte le tue speranze nell’indiffe-renza del mondo, vieni a me:
IO SONO LA GIUSTIFICAZIONE, che ti insegnerà a capire e a non giudicare gli uomini.

E quando alla fine vorrai sapere chi sono, chiedilo al fiume che scorre, all’usignolo che canta, alle stelle che scintillano:
IO SONO LA VITA. IO SONO COLUI CHE HA CREATO TE E TUTTE LE COSE. MI CHIAMO AMORE E SONO LA SOLUZIONE A TUTTI I MALI CHE TORMENTANO LA TUA ANIMA.

Il Signore è l’unica fonte di vita, l’unica acqua fresca e zampillante, l’unico ristoro alle nostre difficoltà.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...