Lettori fissi

giovedì 26 dicembre 2013

26 dicembre 2013

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Ti aspettavamo più grande

Signore,
ti aspettavamo più grande
e vieni nella debolezza di un bambino.

Ti aspettavamo a un'altra ora
e vieni nel silenzio della notte.

Ti aspettavamo potente come un re
e vieni uomo, fragile come noi.

Ti aspettavamo in un altro modo
e vieni così, semplice.

Quasi non possiamo riconoscerti,
così uomo.

Avevamo le nostre idee su di te,
e vieni rompendo tutto ciò che avevamo previsto.

Donaci la fede
per credere in te e riconoscerti così, come vieni.

Rendi forte la nostra speranza
per avere fede in te con la semplicità con cui vieni a noi.

Insegnaci a amare come ami tu,
che essendo forte ti sei fatto debole
per essere la nostra forza
in tutti i momenti e nei secoli dei secoli.
Amen.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...