Lettori fissi

martedì 15 ottobre 2013

Riciclo... non troppo creativo!

Ispirandomi a questa foto che ho nella mia board Pinterest, ci ho voluto provare anche io!


(questa la pagina web con il progetto originale)

Ho preso un paio di miei vecchi calzini di spugna:



Li ho infilati nella scopina per i panni cattura polvere:



Ma poi non si alzava più il manico della scopina! 
Così ho preso un paio di forbici e zac zac zac: tagliando il calzino ho risolto il problema:



Ecco qua, in poche mosse, un panno cattura polvere riciclato, ecologico e super efficiente! 
Infatti il lato interno della spugna, sembra quasi peloso ed attira la polvere in modo eccezionale!



Inoltre, può servire anche come straccio per asciugare le piccole gocce che cadono a terra in bagno quando si esce dalla doccia, o lo possiamo usare proprio come straccio bagnato per pulire il pavimento!

E la comodità di poterlo lavare tranquillamente in lavatrice, la vogliamo sottovalutare?

Io mi ci trovo benissimo con questo riciclo dei calzini, per non contare che rovistando nel mio cassetto ne ho trovate diverse paia comode per questo uso! Quindi, sono a posto per un bel pò!

Spero che questo mio post vi possa aiutare in qualche modo!
E buon proseguimento di giornata!
Dani

mercoledì 9 ottobre 2013

Resoconto di una visita speciale


Cari amici che leggete questo mio blog, come sapete venerdì 4 ottobre ho partecipato all'incontro di Papa Francesco con i 40.000 giovani provenienti dall'Umbria e da tutta l'Italia, che si è svolto a Santa Maria degli Angeli per la visita di Francesco (Papa) ad Assisi (la città di San Francesco)!

Per me è stato un incontro memorabile, emozionante, bellissimo, ricco di preghiera, spiritualità... senza nulla togliere ai suoi predecessori, Papa Francesco mi piace molto: lo trovo molto umile e vicino alla gente comune, sopratutto a chi soffre!

In qualche gesto mi ricorda molto Papa Giovanni Paolo II, forse perché entrambi radunano intorno a se molte persone comuni, di tutti i giorni, che amano la loro semplicità e schiettezza nei discorsi... e nei gesti!

Vedere la papa mobile che ad ogni bimbo da baciare si fermava, suscitava tanta gioia in noi, e molti sono stati gli applausi di approvazione, sopratutto quando si è fermato a salutare ed abbracciare i malati che erano presenti nello spazio dedicato all'UNITALSI!

Quelle che seguono sono le foto migliori che sono riuscita a scattare e ne ho fatto dei collage per non appesantire il post. 
Alcune non sono molto vicine, pur essendo state fatte con lo zoom al massimo, e altre le ho fatte al maxischermo, ma prometto di procurarmene altre migliori delle mie!

La Basilica di Santa Maria degli Angeli, davanti alla quale c'è stato l'incontro con i giovani:

La musica e l'animazione durante l'attesa dell'arrivo del Papa:

E finalmente l'arrivo di Papa Francesco:

Il lungo abbraccio con i nostri amici speciali:


La preghiera di Francesco nella chiesina della Porziuncola:

E alcuni momenti dell'incontro, durante il quale dei giovani gli hanno rivolto delle domande e lui ci ha risposto, confermando la sua semplicità e schiettezza di sempre:


Nell'ultimo collage si vede che oramai si stava facendo buio e le foto non riuscivano bene, per cui della partenza del Papa ho fatto un video.

Il mio però non è un granché, quindi se volete qui c'è il video dell'incontro che è stato girato dalla tv!

Spero di avervi trasmesso un pò della bellezza e dell'emozione che ho provato in questo incontro che, a distanza di giorni, mi fa ancora commuovere!

Buon proseguimento di giornata!
Dani

sabato 5 ottobre 2013

SAL Presepe amigurumi


Ciao a tutti,
questo post è per farvi conoscere l'iniziativa alla quale ho deciso di partecipare!

Nel blog "La Torre di Cotone" la nostra amica Carla ha indetto un SAL per creare un delizioso presepe all'uncinetto... e potevo farmelo scappare? No di certo!

Se volete leggere di che si tratta, questo è il post in cui Carla ci spiega molto bene come partecipare!
Inoltre qui trovate la lista dei materiali necessari, e qui l'anteprima del primo personaggio, San Giuseppe.

Ciò che mi ha colpito subito di questo presepe è stata l'espressività dei personaggi che sono fatti veramente bene (complimenti Carla!) e dato che è un pò che vorrei farne uno, questa mi è sembrata una bellissima occasione da non lasciarmi scappare!

Se anche voi parteciperete, lunedì sarà disponibile lo schema del primo personaggio, e io vi auguro buon lavoro!
Dani
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...