Lettori fissi

sabato 8 febbraio 2014

8 febbraio 2014

Buon pomeriggio a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

La rondine e la piuma
(Gianfranco Ravasi, Le parole e i giorni. Nuovo breviario laico)

Certo, sia la rondine sia la piuma si librano nell'aria, ma la differenza è netta: la rondine sceglie la traiettoria, naviga contro il vento opponendogli il suo petto carenato; la piuma, invece, è sospinta da ogni corrente d'aria, è succube a ogni soffio. Una domanda s'impone: e noi come siamo? Siamo rondini libere e sicure o piume agitate da ogni brezza e variabilità?

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

4 commenti:

  1. Come vorrei essere una rondine... =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dani non abbaterti, basta solo fare le scelte giuste per volare! Dani

      Elimina
  2. Eh...bella domanda ...Io vorrei poter sempre essere una rondine , ma a volte......purtroppo la vita in certe situazioni non ti lascia altra scelta che essere "piuma" . Buona settimana Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte anche io mi sento una piuma, sopratutto perché ci vuole coraggio per volare! Sono però sicura che in tutti noi ce n'è abbastanza per provarci! Dani

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...