Lettori fissi

sabato 31 maggio 2014

31 maggio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Signore, che io non abbia paura dei peccati degli uomini
(Fëdor Dostoevskij)

Signore, che io non abbia paura dei peccati degli uomini, ma che ami l'uomo anche con il suo peccato.
Che nessuno dica: "Il male è grande e noi siamo deboli e soli. Il mondo è cattivo e ci impedirà ogni opera di bene", perché tu ci insegni ad amare non casualmente e per brevi istanti, ma per sempre e fino alla fine la tua creazione, nel suo insieme, e in ogni granello di sabbia.
Non permetterci di scaricare addosso agli altri la nostra debolezza e la nostra pigrizia.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

4 commenti:

  1. Questo passo di Dostoevskij è molto intenso ed efficace..grazie Dani!!
    Buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, sono contenta che ti piaccia! Buon fine settimana! Dani

      Elimina
  2. Grazie Dani!
    Buon inizio di settimana. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e buona settimana anche a te! Dani

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...