Lettori fissi

lunedì 14 luglio 2014

14 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Il dromedario e il cammello
(Gianni Rodari)

Una volta un dromedario,
incontrando un cammello,
gli disse: - Ti compiango,
carissimo fratello;
saresti un dromedario
magnifico anche tu
se solo non avessi quella brutta gobba in più.

Il cammello gli rispose:
- Mi hai rubato la parola.
E' una sfortuna per te
avere una gobba sola.
Ti manca poco ad essere
un cammello perfetto:
con te la natura
ha sbagliato per difetto.

La bizzarra querela
durò tutto una mattina.
In un canto ad ascoltare
stava un vecchio beduino
e tra sé, intanto, pensava:
"Poveretti tutti e due,
ognun trova belle
soltanto le gobbe sue.
Così spesso ragiona
al mondo tanta gente
che trova sbagliato
ciò che è solo differente!"


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

2 commenti:

  1. Quanta verità in queste belle righe! =)
    Buon lunedì.
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, proprio la santa verità! Grazie del tuo commento! Dani

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...