Lettori fissi

martedì 22 luglio 2014

22 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Molti marosi e tempeste...
(S. Giovanni Crisostomo, Omelie)

Molti marosi e minacciose tempeste ci sovrastano, ma non abbiamo paura di essere sommersi, perché siamo fondati sulla roccia. Infuri pure il mare, non potrà sgretolare la roccia. Ho con me la sua Parola: questa è il mio bastone, la mia sicurezza, il mio porto tranquillo. Anche se tutto il mondo è sconvolto, ho tra le mani la Scrittura, leggo la Parola. Essa è la mia sicurezza e la mia difesa.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...