Lettori fissi

giovedì 31 luglio 2014

31 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Il povero e la perla
(Swami Paramananda)

La perla di gran valore è nascosta profondamente.
Come un pescatore di perle, o anima mia, tuffati,
tuffati nel profondo,
tuffati ancora più giù, e cerca!
Forse non troverai nulla la prima volta.
Come un pescatore di perle, o anima mia,
senza stancarti, persisti e persisti ancora,
tuffati nel profondo, sempre più giù,
e cerca!
Quelli che non sanno il segreto,
si burleranno di te,
e tu ne sarai rattristato.
Ma non perdere coraggio,
pescatore di perle, o anima mia!
La perla di gran valore è proprio là nascosta,
nascosta proprio in fondo.
E' la tua fede che ti aiuterà a trovare il tesoro
ed è essa che permetterà che quello che era nascosto
sia infine rivelato.
Tuffati nel profondo, tuffati ancora più giù,
come un pescatore di perle, o anima mia.
E cerca, cerca senza stancarti!


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

mercoledì 30 luglio 2014

30 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

La legge del dare e del ricevere

Farò un regalo, un complimento, un fiore, una preghiera a chiunque incontri, ovunque vada. Oggi regalerò qualcosa a tutte le persone con le quali entrerò in contatto e avvierò così il processo che fa fluire la gioia, la ricchezza e l'abbondanza nella mia vita e in quella altrui.
Oggi accoglierò con gratitudine tutti i doni che la vita mi offre. Accoglierò i doni della natura: il sole, il cinguettio degli uccelli o le piogge primaverili, o la prima neve dell'inverno. Inoltre sarò disponibile a ricevere anche i doni degli altri, che siano oggetti, complimenti, preghiere.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

lunedì 28 luglio 2014

28 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

A ogni svolta
(Madeleine Delbrel)

A ogni svolta di strada ci sono
piccole guerre,
come a ogni svolta del mondo
ci sono le grandi guerre.
A tutte le svolte della nostra vita
possiamo fare la guerra o la pace.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

venerdì 25 luglio 2014

25 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Seminare

Ricorda che c'è sempre qualcuno pronto a raccogliere il seme sparso dalla tua mano.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

giovedì 24 luglio 2014

24 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Amami così come sei - versione breve
(Mons. Lebrun)

Figlio mio, dice il Signore
conosco la tua miseria, le lotte
e le tribolazioni della tua anima,
so la tua debolezza e le tue infermità,
i tuoi cedimenti e i tuoi peccati,
ma ti dico ugualmente:
dammi il tuo cuore,
amami così come sei!
Se aspetti di essere Santo
per abbandonarti all'amore,
non mi amerai mai.
E' il canto del tuo cuore
che mi interessa
perché ti ho creato per amare.
In tutto ciò che vivi,
nel fervore o nell'aridità,
nella fedeltà o nell'abbandono
amami così come sei.
E allora ti concederò di amare
più di quanto possa immaginare.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

mercoledì 23 luglio 2014

23 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Il primo peccato
(A. Solzenicyn)

Abbiamo dimenticato Dio: questo è il primo peccato, gli altri sono conseguenza.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

martedì 22 luglio 2014

22 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Molti marosi e tempeste...
(S. Giovanni Crisostomo, Omelie)

Molti marosi e minacciose tempeste ci sovrastano, ma non abbiamo paura di essere sommersi, perché siamo fondati sulla roccia. Infuri pure il mare, non potrà sgretolare la roccia. Ho con me la sua Parola: questa è il mio bastone, la mia sicurezza, il mio porto tranquillo. Anche se tutto il mondo è sconvolto, ho tra le mani la Scrittura, leggo la Parola. Essa è la mia sicurezza e la mia difesa.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

lunedì 21 luglio 2014

21 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Ognuno

Questa è la storia di 4 persone chiamate: Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C'era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno l'avrebbe fatto, Ciascuno avrebbe potuto farlo, ma Nessuno lo fece, Qualcuno si arrabbiò perché era un lavoro di Ognuno. Ognuno pensò che Ciascuno poteva farlo, ma Nessuno capì che Ognuno non l'avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

sabato 19 luglio 2014

19 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Vivi l'oggi

(suor Odette Prévost, Diario spirituale)

Vivi il giorno d'oggi Dio te lo dà è tuo, vivilo in lui.
Il giorno di domani è di Dio, non ti appartiene.
Non portare sul domani la preoccupazione di oggi.
Il domani è di Dio: affidaglielo.
Il momento presente è una fragile passerella:
se lo carichi dei rimpianti di ieri,
dell'inquietudine di domani, la passerella cede e tu perdi piede.
Il passato? Dio lo perdona.
L'avvenire? Dio lo dona.
Vivi il giorno d'oggi in comunione con lui.

Suor Odette Prévost è stata uccisa in Algeria, il 10 novembre 1995.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

venerdì 18 luglio 2014

18 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Occasioni
(Kahlil Gibran, La voce del maestro)

Non rinunciare alla speranza,
non abbandonarti
alla disperazione
per ciò che è stato:
piangere l'irrecuperabile
è la peggiore delle debolezze umane.

Non essere come colui
che siede a lato del fuoco,
guarda la fiamma estinguersi,
poi soffia sulle ceneri.

Chi cerca di afferrare un'opportunità
quand'è passata
è come chi la vede avvicinarsi
ma non le va incontro.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

mercoledì 16 luglio 2014

Riciclo di un tovagliolo

Eccomi qua per farvi vedere uno dei miei primi lavori di "cucito".
Ho messo la parola cucito tra virgolette perché non ho usato la macchina, ma ho fatto la cucitura a mano con il punto festone.

Eccola qua:



La foto è vecchia e purtroppo non delle migliori, ma spero che riusciate comunque a capire come ho fatto il sacchetto!
Ho semplicemente cucito un vecchio tovagliolo di stoffa a metà e sopra vi ho cucito il piccolo pezzo di tela aida con la scritta "Lavori in corso" che ho ricamato a punto croce!

Non è molto grande, ma abbastanza capiente per i bavaglini, che sono la cosa che ultimamente ricamo di più!

Spero di avervi ispirato per qualche vostro riciclo!
Buona giornata!
Dani

16 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Donami le energie per cercarti
(S. Agostino, De Trinitate 15.28)

Signore Dio mio,
mia unica speranza,
esaudiscimi,
perché non cessi di cercarti
vinto dalla fatica,
ma continui a cercare
il tuo volto
continuando ad ardere.
Donami le energie
per cercarti,
Tu che ti sei fatto trovare,
Tu che mi hai dato
sempre più
la speranza di trovarti.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

martedì 15 luglio 2014

15 luglio 2014

Buon pomeriggio a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Parola di Dio
(Adrienne Von Speyer)

Un uomo incontra la Parola di Cristo e vi aderisce? Ecco, con gioia rinuncia a qualcosa a cui era attaccato e attinge forza per una sensibilità nuova. A mano a mano che si sottomette e configura la vita a quella Parola, si accorge di quanto concreta gli diventi la verità di Dio nella sua vita.

Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

lunedì 14 luglio 2014

14 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Il dromedario e il cammello
(Gianni Rodari)

Una volta un dromedario,
incontrando un cammello,
gli disse: - Ti compiango,
carissimo fratello;
saresti un dromedario
magnifico anche tu
se solo non avessi quella brutta gobba in più.

Il cammello gli rispose:
- Mi hai rubato la parola.
E' una sfortuna per te
avere una gobba sola.
Ti manca poco ad essere
un cammello perfetto:
con te la natura
ha sbagliato per difetto.

La bizzarra querela
durò tutto una mattina.
In un canto ad ascoltare
stava un vecchio beduino
e tra sé, intanto, pensava:
"Poveretti tutti e due,
ognun trova belle
soltanto le gobbe sue.
Così spesso ragiona
al mondo tanta gente
che trova sbagliato
ciò che è solo differente!"


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

sabato 12 luglio 2014

12 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Una parabola sulla vita moderna
(Anthony De Mello)

Gli animali si riunirono in assembleae iniziarono a lamentarsi che gli esseri umani non facevano altro che portar via loro qualcosa.

"Si prendono il mio latte", disse la mucca.
"Si prendono le mie uova", disse la gallina.
"Usano la mia carne per farne pancetta" disse il maiale.
"Mi danno la caccia per il mio olio", disse la balena.

E così via.

Infine parlò la lumaca. "Io ho qualcosa che a loro piacerebbe avere, più di ogni altra cosa.
Qualcosa che mi porterebbero sicuramente via se potessero. Ho tempo".

Avresti tutto il tempo del mondo, se solo te lo concedessi.
Che cosa ti impedisce di farlo?


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

venerdì 11 luglio 2014

11 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Tutto è per noi Cristo
(Sant'Ambrogio)

Tutto è per noi Cristo.
Se desideri medicare le tue ferite,
egli è medico.
Se bruci di febbre,
egli è la sorgente ristoratrice.
Se sei oppresso dalla colpa,
egli è la giustizia.
Se hai bisogno di aiuto,
egli è la forza.
Se temi la morte,
egli è la vita.
Se desideri il cielo,
egli è la via.
Se fuggi le tenebre,
egli è la luce.
Se cerchi il cibo,
egli è il nutrimento.

Gustate, dunque, e vedete
quanto è buono il Signore;
felice l'uomo che spera in lui.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

giovedì 10 luglio 2014

I 100 libri


Una nuova etichetta fa capolino nel mio blog: libri!

La lettura è una mia passione da sempre, e ora la trasmetto anche qui!

"La BBC afferma che la maggior parte delle persone ha letto solo 6 dei 100 libri presenti nella seguente lista.”


Istruzioni:
Copia la lista e condividila sul tuo Blog. Se non hai un blog puoi commentare qui con quanti libri hai letto e quanti hai lasciato in sospeso.

Io rispondo al post di Anna del blog Creando un pò

Letto
Non Finito/Abbandonato
  1. Il Profeta – Kahlil Gibran 
  2. Harry Potter – JK Rowling 
  3. Se questo è un uomo – Primo Levi 
  4. La Bibbia 
  5. Cime Tempestose – Emily Bronte
  6. 1984 – George Orwell 
  7. I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni 
  8. Orgoglio e Pregiudizio – Jane Austen 
  9. La Divina Commedia – Dante Alighieri 
  10. Piccole Donne – Louisa M Alcott 
  11. Lessico Familiare – Natalia Ginzburg
  12. Comma 22 – Joseph Heller
  13. Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien
  14. L’opera completa di Shakespeare  
  15. Il Giardino dei Finzi Contini – Giorgio Bassani        
  16. Lo Hobbit – JRR Tolkien
  17. Il Nome della Rosa – Umberto Eco
  18. Il Gattopardo – Tommasi di Lampedusa 
  19. Il Processo – Franz Kafka 
  20. Le Affinità Elettive – Goethe
  21. Via col Vento – Margaret Mitchell 
  22. Il Grande Gatsby – F. Scott Fitzgerald 
  23. Bleak House – Charles Dickens
  24. Guerra e Pace – Leo Tolstoy
  25. Guida Galattica per Autostoppisti – Douglas Adams
  26. Brideshead Revisited – Evelyn Waugh
  27. Delitto e Castigo – Fyodor Dostoyevsky 
  28. Odissea – Omero
  29. Alice nel Paese delle Meraviglie – Lewis Carroll 
  30. L’insostenibile leggerezza dell’essere – Milan Kundera
  31. Anna Karenina – Leo Tolstoj
  32. David Copperfield – Charles Dickens
  33. Le Cronache di Narnia – CS Lewis 
  34. Emma – Jane Austen
  35. Cuore – Edmondo de Amicis 
  36. La Coscienza di Zeno – Italo Svevo 
  37. Il Cacciatore di Aquiloni – Khaled Hosseini
  38. Il Mandolino del Capitano Corelli – Louis De Berniere
  39. Memorie di una Geisha – Arthur Golden 
  40. Winnie the Pooh – AA Milne
  41. La Fattoria degli Animali – George Orwell 
  42. Il Codice da Vinci – Dan Brown 
  43. Cento Anni di Solitudine – Gabriel Garcia Marquez 
  44. Il Barone Rampante – Italo Calvino 
  45. Gli Indifferenti – Alberto Moravia
  46. Memorie di Adriano – Marguerite Yourcenar
  47. I Malavoglia – Giovanni Verga 
  48. Il Fu Mattia Pascal – Luigi Pirandello 
  49. Il Signore delle Mosche – William Golding
  50. Cristo si è fermato ad Eboli – Carlo Levi
  51. Vita di Pi – Yann Martel
  52. Il Vecchio e il Mare – Ernest Hemingway 
  53. Don Chisciotte della Mancia – Cervantes 
  54. I Dolori del Giovane Werther – J. W. Goethe 
  55. Le Avventure di Pinocchio – Collodi 
  56. L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon 
  57. Siddharta – Hermann Hesse 
  58. Il mondo nuovo – Aldous Huxley
  59. Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte – Mark Haddon 
  60. L’Amore ai Tempi del Colera – Gabriel Garcia Marquez 
  61. Uomini e topi – John Steinbeck
  62. Lolita – Vladimir Nabokov
  63. Il Commissario Maigret – George Simenon
  64. Amabili resti – Alice Sebold 
  65. Il Conte di Monte Cristo – Alexandre Dumas
  66. Sulla Strada – Jack Kerouac
  67. La luna e i Falò – Cesare Pavese
  68. Il Diario di Bridget Jones – Helen Fielding
  69. I figli della mezzanotte – Salman Rushdie
  70. Moby Dick – Herman Melville 
  71. Oliver Twist – Charles Dickens 
  72. Dracula – Bram Stoker 
  73. Tre Uomini in Barca – Jerome K. Jerome 
  74. Notes From A Small Island – Bill Bryson
  75. Ulisse – James Joyce
  76. I Buddenbroock – Thomas Mann
  77. Il buio oltre la siepe – Harper Lee 
  78. Germinale – Emile Zola
  79. La fiera delle vanità – William Makepeace Thackeray
  80. Possession – AS Byatt
  81. A Christmas Carol – Charles Dickens 
  82. Il Ritratto di Dorian Gray – Oscar Wilde 
  83. Il Colore Viola – Alice Walker
  84. Quel che resta del giorno – Kazuo Ishiguro
  85. Madame Bovary – Gustave Flaubert 
  86. A Fine Balance – Rohinton Mistry
  87. Charlotte’s Web – EB White
  88. Il Rosso e il Nero – Stendhal 
  89. Le Avventure di Sherlock Holmes – Sir Arthur Conan Doyle
  90. The Faraway Tree Collection – Enid Blyton
  91. Cuore di tenebra – Joseph Conrad 
  92. Il Piccolo Principe– Antoine De Saint-Exupery 
  93. The Wasp Factory – Iain Banks
  94. Niente di nuovo sul fronte occidentale – Remarque
  95. Un Uomo – Oriana Fallaci
  96. Il Giovane Holden – Salinger
  97. I Tre Moschettieri – Alexandre Dumas
  98. Amleto– William Shakespeare
  99. La fabbrica di cioccolato – Roald Dahl
  100. I Miserabili – Victor Hugo
Sono solo 16 i libri che ho letto e 6 quelli abbandonati... tanti titoli sono nella mia lista dei "lo leggerò" da una vita e di tanti ho visto solo il film, ignorando che ne esistesse il libro! 
Sarà ora di decidermi ad aggiornare questa lista? Penso di si!

E voi, vi va di giocare con me condividendo questa lista?
Sono molto curiosa... 

Buona lettura a tutti!
Dani

10 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Sette tecniche per migliorare le relazioni
(Davide Weiss)

Le sei parole più importanti
"Riconosco di aver commesso un errore".

Le cinque parole più importanti:
"Hai fatto un buon lavoro".

Le quattro parole più importanti:
"Che cosa ne pensi?".

Le tre parole più importanti:
"Se tu potessi".

Le due parole più importanti:
"Grazie tante".

La parola più importante:
"Noi".

La parola meno importante:
"Io".


Buon proseguimento di giornata a tutti e... meditiamo gente, meditiamo!
Dani

mercoledì 9 luglio 2014

9 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Dio Padre e Madre
(Clemente Alessandrino)

Con la sua misteriosa divinità Dio è Padre.
Ma la sua tenerezza per noi lo fa diventare madre.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

martedì 8 luglio 2014

8 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Atto d'amore
(San Giovanni Maria Vianney - Curato d'Ars)

Ti amo, mio Dio, e il mio desiderio
è di amarti fino all'ultimo respiro della mia vita.

Ti amo, o Dio infinitamente amabile,
e preferisco morire amandoti,
piuttosto che vivere un solo istante senza amarti.

Ti amo, Signore, e l'unica grazia che ti chiedo
è di amarti eternamente.

Ti amo, mio Dio, e desidero il cielo,
soltanto per avere la felicità di amarti perfettamente.

Mio Dio, se la mia lingua non può dire ad ogni istante: ti amo,
voglio che il mio cuore te lo ripeta ogni volta che respiro.

Ti amo, mio divino Salvatore, perché sei stato crocifisso per me,
e mi tieni quaggiù crocifisso con te.

Mio Dio, fammi la grazia di morire amandoti
e sapendo che ti amo.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

lunedì 7 luglio 2014

7 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Dacci il tuo futuro
(Jurgen Moltmann)

Tu ci hai dato la vita per vivere insieme
e noi tutto lo trasformiamo in morte, guerra,
competizione e indifferenza.

Tu ci hai dato alberi e boschi
e noi li stiamo abbattendo.

Tu hai dato la primavera agli uccelli e i fiumi ai pesci,
e noi li stiamo contaminando
con i residui delle nostre industrie.

Tu ci hai dato l'equilibrio della creazione
e noi l'abbiamo sconvolto
e ci avviamo alla distruzione.

Il nostro tempo va passando, Signore.
Dacci il tuo tempo perché possiamo vivere.

Dacci la capacità di servire la vita e non la morte.
Dacci il tuo futuro, a noi e ai nostri figli. Amen.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

venerdì 4 luglio 2014

4 luglio 2014

Buonasera a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Irripetibili
(Kahlil Gibran, Le parole non dette)

Alcuni di noi sono come l'inchiostro,
altri come la carta.
E se non fosse
per il nero di quelli,
qualcuno tra noi sarebbe muto;
e se non fosse per il bianco di questi,
qualcuno tra noi sarebbe cieco.
Se ci fossero due uomini uguali,
il mondo
non sarebbe grande abbastanza
da contenerli.


Buon proseguimento di serata a tutti.
Dani

giovedì 3 luglio 2014

3 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Tra luce e tenebra
(Gianfranco Ravasi, Mattutino di Avvenire del 23 ottobre)

"La fede è un intreccio di luce e di tenebra: possiede abbastanza splendore per ammettere, abbastanza oscurità per rifiutare, abbastanza ragioni per obiettare, abbastanza luce per sopportare il buio che c'è in essa, abbastanza speranze per contrastare la disperazione, abbastanza amore per tollerare la sua solitudine e le sue mortificazioni. Se non avete che luce, vi limitate all'evidenza; se non avete che oscurità, siete immersi nell'ignoto. Solo la fede fa avanzare".
In un articolo che sto leggendo m'imbatto in questa riflessione del teologo e autore spirituale francese Louis Evely. Alcuni sono convinti che la fede sia solo luce, certezza, evidenza e ignorano che Abramo sale verso la vetta del Moria armato, sì di fede, ma anche di paura e col cuore segnato dall'oscurità. Così sarà per Giobbe, il credente che lotta con Dio. Se fosse solo evidenza, allora la fede sarebbe solo una variante della matematica o della geometria. Se fosse solo tenebra, allora sarebbe l'anticamera della disperazione.
Credere è, invece, "avanzare" come dice Evely, è rischiare. E' per questo suo "intreccio di luce e di tenebra" che la fede non ammette il fanatismo, che è una sua orribile scimmiottatura, ma non cade neppure nel dubbio sistematico, riducendosi a mera e sconsolata domanda. Quando, perciò, il cielo s'oscura, non temiamo di aver perso necessariamente la fede; quando la luce è sempre e solo evidente, interroghiamoci sul Dio che stiamo seguendo, per non cadere nell'illusione.
Vorrei concludere ancora con Evely che così definisce la sua fede: "Grazie a quello che di Te conosco, credo in Te per ciò che non conosco ancora, e, in virtù di quello che ho già capito, ho fiducia in Te per ciò che non capisco ancora".


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

mercoledì 2 luglio 2014

2 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Cresciamo donando
(Rabindranath Tagore)

Tutto ciò cui possiamo aspirare
è divenire sempre più una cosa sola.
Nel regno della natura, dominio della diversità,
noi cresciamo appropriandoci delle cose.
Nel mondo spirituale, dominio dell'unità,
noi cresciamo donando noi stessi.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani

martedì 1 luglio 2014

1 luglio 2014

Buongiorno a tutti, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Preghiera del mattino
(Guy De Larigaudie)

Mio Dio, ti offro questa giornata.
Tutte le mie azioni, tutti i miei pensieri,
tutte le mie parole, tutti i miei passi, tutti i miei gesti.
Tutte le mie gioie e tutte le mie tristezze.
Tutto ciò che potrò fare di bene in questo giorno,
o mio Dio, io lo depongo ai tuoi piedi
per la tua gloria e per la salvezza delle anime.
Amen.


Buon proseguimento di giornata a tutti.
Dani
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...