Lettori fissi

martedì 21 luglio 2015

21 luglio 2015

Buon pomeriggio, ecco il ritaglio di oggi da Qumran2.net:

Preghiera della pasticciera

(Nadia, artigiana pasticciera)


Signore, mentre sto impastando,

so di essere l'ultimo anello della catena,

prima che il cibo venga mangiato.

Guardo sotto le dita e penso:

al sole che ha maturato i frutti,

agli animali che hanno fatto la loro parte,

vedo tutti gli elementi della natura in accordo,

come tante note di una melodia.

Penso alle storie di tutti gli esseri umani,

venuti a contatto con ogni singolo ingrediente

ed immagino quando il dolce che sto preparando,

giungerà in una casa come lieto dono.

Allora con sacralità continuo ad impastare,

lasciando sgorgare da tutta me stessa,

farina d'amore, nel tuo nome.

Buon proseguimento di giornata a tutti.

Dani

4 commenti:

  1. Molto bella Dani!
    Grazie per averla condivisa!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie a te per il tuo commento! Dani

      Elimina
  2. Riflettevo con mio figlio proprio ieri riguardo la preziosita' del cibo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, fai bene a riflettere con tuo figlio anche di queste cose! Sembrano stupide ma non lo sono e noi purtroppo le diamo troppo per scontate! Grazie per il tuo commento! Dani

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...