Lettori fissi

venerdì 21 ottobre 2016

Tovagliolo per la scuola

Eccomi qua, a scrivervi dopo qualche mese dall'ultima volta... se continuo di questo passo vi dimenticherete di me!
Sto scherzando, ovviamente, e vorrei recuperare il tempo perso partendo da questo lavoretto di ricamo:


Mi era stato chiesto da mio cugino per la sua bambina e si tratta di un tovagliolo da tenere sul banco al momento della merenda, in modo da non sbriciolare troppo sul banco e a terra.
Che ne dite, vi piace?

L'ho eseguito a punto croce, in un angolo del tovagliolo, appuntandovi sopra una tela così:


Ho passato dei punti lenti e lunghi, ma in modo abbastanza ravvicinato, e per tenere ferma la tela ho usato anche degli spilli.

Una volta terminato il ricamo, ho appuntato i fili sul retro e ho sfilato la tela, proprio filo per filo.


Non mi sono mai ricordata di chiedere a mio cugino e sua moglie se il ricamo sul tovagliolo ha retto bene ai lavaggi e se si fosse rovinato, magari allentandosi i punti... devo proprio saperlo!

E voi, usate questa tecnica per ricamare su tessuti che non siano quadrettati come la tela aida?
Come vi ci trovate?

Grazie mille e a presto!
Dani

2 commenti:

  1. Ciao Dani, purtroppo non so darti un consiglio perché non so ricamare, ma ammiro molto questi lavori.
    Brava! =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dani, grazie mille per il tuo apprezzamento!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...